L’Arci al fianco delle donne l’8 e il 9 marzo

Dove sei: Homepage > Notizie e comunicati > Notizie Incontri e dibattiti > L’Arci al fianco delle donne l’8 e il 9 marzo

24-02-2020

Anche quest’anno la mobilitazione delle donne contro la violenza di genere non si ferma, ma si rafforza e si estende, diventando ancora più globale. In quest’ottica le giornate dedicate alla ribellione delle donne contro la violenza diventano due.

Domenica 8 marzo si terrà una giornata di mobilitazione diffusa con iniziative, eventi, appuntamenti, assemblee e il giorno dopo, lunedì 9 marzo, è in programma lo sciopero femminista e transfemminista che vedrà le donne incrociare le braccia nelle case, negli uffici, nelle fabbriche, nei supermercati, negli asili, nelle scuole, nelle strade a dimostrazione di una verità inconfutabile: quando si fermano le donne si ferma il mondo e si ferma il lavoro.

L’Arci sarà al loro fianco in tutte le iniziative in programma e, in particolare, scenderà in tutte le piazze dove il 9 marzo si manifesterà, unendo la propria voce alle milioni che chiedono di fermare stupri, femminicidi, razzismo, le violenze e i numerosi ricatti domestici, istituzionali, economici, mediatici e giuridici perpetrati sul corpo delle donne.