Ultime notizie


cinemadiffusoSaranno il poetico e surreale “
Best Bar in America” e le canzoni di Elena&Seekers a concludere la rassegna del Cinema Diffuso, che da fine marzo ha animato il martedì modenese restituendo al cinema il suo ruolo di spazio di discussione e aggregazione.  L’appuntamento è per martedì 26 maggio al cinema Astra di Modena (via Rismondo, 21) dove sarà proiettato il film di Damon ed Eric Ristau (USA 2013, 88’ – sub Ita): 11mila miglia di on the road nel West americano in compagnia di Sanders, scrittore e veterano di guerra, che dai deserti dell’Arizona fino alle montagne del Montana recensisce i migliori bar in un viaggio, anche spirituale, tra incontri bizzarri, boccali di birra e l’assoluta ricerca di libertà. Il film sarà anticipato come da tradizione da un aperitivo nel foyer del cinema accompagnato dal live di Elena&Seekers, gruppo musicale che spazia dalla dimensione acustica a quella elettrica, portando sonorità rock, blues, folk e soul. La band è formata da musicisti che provengono da esperienze diverse e che dal 2012 hanno intrapreso un cammino insieme alla ricerca della propria identità. 
Il progetto Cinema Diffuso porta nella storica sala modenese una rassegna di produzioni indipendenti in lingua originale con sottotitoli in italiano che difficilmente arriveranno nelle sale tradizionali e ha come obiettivo quello di ridare al cinema il suo ruolo di luogo di incontro e discussione. Proprio per questo i film sono anticipati, alle 19 nel foyer, da un aperitivo accompagnato da musica dal vivo. La proiezione è prevista per le 21. L’evento è organizzata da Voice Off e Arci Modena con il supporto del Kinodromo di Bologna e il patrocino dell’Università degli studi di Modena e Reggio Emilia. Il biglietto costa 7 euro, previsto un ridotto a 5 euro per i possessori di tessera Arci, Università degli studi di Modena e Reggio Emilia, Voice Off. Le prime cinquanta persone che invieranno un messaggio (3384912889/ Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. ) indicando nome e cognome avranno diritto all’ingresso più un drink di benvenuto a soli 5 euro. 
mt2015E' stato presentato il bando 2015 per audiovisivi “Meglio matti che corti”, che come nella prima edizione vuole indagare e mettere in luce le storie di cittadini e cittadine che vivono il mondo della salute mentale e si impegnano per ridurre la sofferenza e migliorare la qualità di vita di chi accede ai Servizi di Salute Mentale. Il concorso, che quest'anno sarà nazionale, valorizza la tematica della salute mentale e le manifestazioni provinciali e nazionali che ne promuovono una cultura di inclusione e di sensibilizzazione, una più ampia diffusione in una prospettiva di partecipazione e di lotta al pregiudizio. La seconda edizione si propone di dare maggiore visibilità, attraverso il linguaggio delle immagini in movimento, al punto di vista e alle storie di operatori, utenti, familiari. Il concorso intende valorizzare sia la tematica della salute mentale sia le manifestazioni che si strutturano in ambito provinciale modenese, come Màt (17-23 ottobre 2015), e anche in ambito nazionale. 
Il concorso è promosso dal Dipartimento di Salute Mentale e Dipendenze Patologiche – Ausl Modena, Arci Modena e Unione dei circoli cinematografici Arci (UCCA) con il contributo della Fondazione Cassa di Risparmio di Modena e in collaborazione con Associazione Idee in circolo, Nonantola Film Festival, Università di Modena, Ucca, Le parole ritrovate nazionali, il Forum Salute Mentale.
“Meglio matti che corti” 2015 – edizione nazionale
Possono partecipare al concorso film fiction, di animazione e documentari della durata massima di 10 minuti, realizzati su qualsiasi supporto (pellicola, videonastro analogico o digitale, ecc.), in lingua italiana (o in versione italiana).  Il video può utilizzare le più ampie fonti iconografiche ritenute idonee per la realizzazione; e sono auspicate riprese di eventi realizzati durante le manifestazioni in Italia dedicate al tema della Salute Mentale.

La scheda di iscrizione disponibile sul sito internet www.ucca.it, www.arcimodena.org deve essere compilata e inviata a Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. e Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. o in forma cartacea a Lenzotti Serena Ufficio Cinema c/o Arci Modena via IV Novembre 40/L, 41123 Modena 059/2924711  oppure a Sabrina Milani c/o UCCA - Unione dei circoli del cinema Arci Tel. 06/41609501; 06/41609220 entro 27 ottobre 2015.
Qualsiasi informazione utile, evento e iniziativa saranno promossi e pubblicati sui siti: 
www.ucca.it, www.arci.it, www.arcimodena.org, www.matmodena.it, www.ausl.mo.it, 
www.associazioneideeincircolo.blogspot.com, www.news-forumsalutementale.it
Le copie per la partecipazione al concorso potranno essere inviate entro il 10 dicembre 2015 in formato elettronico tramite “wetransfer.com” a Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. e Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. oppure in forma cartacea Lenzotti Serena Ufficio Cinema c/o Arci Modena via IV Novembre 40/L, 41123 Modena 059/2924711  oppure a Sabrina Milani c/o UCCA - Unione dei circoli del cinema Arci Tel. 06/41609501; 06/41609220.
PREMIO
A insindacabile giudizio della giuria, sarà assegnato un premio di € 500. La giuria può inoltre scegliere di attribuire delle menzioni ad altri video in concorso. Il titolo del premio ricevuto dovrà essere indicato nei titoli del film. 
I premi per il film vincitore saranno consegnati in occasione della serata di premiazione che verrà comunicata. Nell'occasione saranno proiettati i film premiati. 
La giuria 2015 sarà composta da un rappresentante di: Ucca Nazionale; Arci Modena; Dipartimento Salute Mentale Modena; Associazione Idee in circolo; Nonantola Film Festival; Università di Modena, Università di Bologna; Le parole Ritrovate Nazionale; Forum Salute Mentale.
I film premiati saranno proiettati in occasione di iniziative culturali non a fine di lucro,  assicurando massima visibilità alle opere. I promotori del concorso si impegnano a realizzare un catalogo on line dei film premiati
Segreteria del concorso: 
Lenzotti Serena Ufficio Cinema c/o Arci Modena via IV Novembre 40/L, 41123 Modena 059/292471 e Sabrina Milani c/o UCCA - Unione dei circoli del cinema Arci Tel. 06/41609501; 06/41609220 Fax 06/41609275
Scarica i documenti necessario per partecipare al concorso:
rendering02Dal 30 maggio al 2 giugno, a Carpi si svolgerà la Festa Nazionale dell’ANPI in occasione del 70esimo Anniversario della Liberazione.

La manifestazione sarà una grande iniziativa popolare in cui, attraverso forum e momenti di spettacolo, saranno trattati i temi dell’antifascismo, della Costituzione, della democrazia. Martedì 2 giugno sarà presente anche la presidente Arci Francesca Chiavacci.
Verranno raccontate speranze e sogni del Paese, per mettere in luce la forte e appassionata continuità tra i sogni di ieri, dei combattenti per la libertà, e quelli di oggi, di giovani e adulti che ogni giorno, seppur in maniera diversa, resistono.
La festa è stata anticipata dalla campagna #SOGNARAGAZZO,RESISTI, iniziata lo scorso 25 aprile. Giorno in cui a Roma, Milano e Bologna, sono state raccolte foto e video di persone alle quali è stato chiesto di rispondere alla domanda: “E tu cosa sogni?”. Fino al 2 giugno sarà possibile inviare i video (della durata di 10 secondi e realizzati con cellulare in modalità orizzontale) via Whatsapp al numero 388 9543034.

uid riza 351Arci Modena quest'anno attiva 4 centri estivi, aperti dall'8 giugno al 31 luglio 2015, dal lunedì al venerdì dalle 7,30 alle 16,30 (con possibilità di prolungamento fino alle 18,30)

I nostri centri sono rivolti alle bambine e ai bambini dai 6 ai 12 anni e prevedono giochi all'aperto, tanto sport, musica e divertimento, laboratori, piscina una volta a settimana... dedicando anche un pomeriggio per fare insieme i compiti delle vacanza. Il tutto seguito da educatori esperti e qualificati!

Il servizio è rivolto ai soci Arci e verrà attivato con un numero minimo di iscrizioni.

Le iscrizioni sono aperte dal 20 aprile 2015,  i turni sono settimanali, con possibilità di part-time (con o senza pasto) o tempo prolungato (con pranzo e merenda).
Sconti riservati ai soci Coop.

ARCI LANDIA

- via Monchio 1, Sassuolo. Per informazioni e iscrizioni: da lunedì a venerdì 13.00-19.00 presso il Circolo Alete Pagliani, 0536/807115 -  Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 

 

- presso Pol87/Gino Pini – via Pio la Torre 61, Modena. Per informazioni e iscrizioni: da lunedì a venerdì, dalle 15.30 alle 19.30 presso la Pol87/Gino Pini, 059/300015

CHE ARCI ESTATE

presso Polisportiva Virtus – via Francesco Nicoli 162, Modena. Per informazioni e iscrizioni: da lunedì a venerdì, dalle 9.00 alle 13.00 presso Arci Modena, via 4 Novembre 40/l – Modena, 059/2924752 – 059/2924701, Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

ALICE NEL PAESE DEL TEATRO (centro estivo ludico-teatrale)

presso Teatro dei Venti – via S. Giovanni Bosco 150, Modena. Per informazioni e iscrizioni:  da lunedì a venerdì 10.00-13,00 / 14,00-17,00 presso il Teatro dei Venti, www.teatrodeiventi.it, 059/7114312, Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

5x1000Dai una mano alla cultura e contribuisci anche tu a far crescere il sistema di saperi, opinioni e arti che insieme formano quell’eredità storica che attraversa le epoche e ci rende ciò che siamo. Il termine cultura deriva dal latino coltivare e come Arci Modena ti chiediamo di aiutarci a coltivarla sul nostro territorio, realizzando progetti che siano inclusivi e partecipati. Farlo è semplicissimo e non costa nulla: attraverso la dichiarazione Irpef puoi decidere di destinare il “5 x mille” ad Arci Modena utilizzando il codice fiscale del comitato (94015660361), contribuendo così alla realizzazione di progetti culturali come rassegne di cinema, libri, arte, musica, momenti di approfondimento e di incontro su temi di attualità. Agire cultura è un pezzo importante delle vita di tutti i cittadini e un’offerta ricca contribuisce a rendere più bello e vivibile il nostro territorio. Per questo ti chiediamo di devolvere questo importante contributo alle attività culturali e di aggregazione che da oltre 50 anni svolgiamo a Modena e provincia. 
Il nostro impegno è quello di raccogliere la somma finale, per la realizzazione di progetti dedicati alla cultura come abbiamo fatto in passato per la ricostruzione della sede Arci a L’Aquila, per portare il cinema nei campi e tra i bambini del Saharawi e per tante altre iniziative che ogni giorno i nostri 65mila soci e volontari portano avanti con pazienza e perseveranza. Se pensi di poter devolvere ad Arci Modena il tuo contributo, scrivi nel riquadro del codice fiscale “Sostegno del volontariato e delle attività di promozione sociale” il seguente numero: 94015660361.

Nella sede di Arci Modena (via IV novembre 40/L – Modena) e nei nostri circoli potrai trovare i biglietti pro memoria da portare con te in occasione della dichiarazione dei redditi.
Sul nostro sito web, www.arcimodena.org, si troverà la puntuale documentazione sulla cifra raccolta, di come sarà devoluta e a quali progetti.

Calendario

Filiera Corta

filieracorta

Qualità dei prodotti, prezzi contenuti e filo diretto tra consumatore e produttore. Leggi i listini e scopri come acquistare

LEGGI TUTTO

Servizio Civile

 

Per un'esperienza utile a te a gli altri, scegli il servizio civile con l’Arci.

Leggi Tutto

 

Sponsor

Le aziende che hanno scelto di collaborare con Arci per la buona riuscita dei nostri progetti

Leggi tutto

Il tuo 5xmille ad Arci Modena per i progetti dei circoli della tua provincia C.F. 94015660361

Arci Modena

P. Iva: 02236840365