Giornata internazionale per l'eliminazione della violenza contro le donne

Dove sei: Homepage > Notizie e comunicati > Notizie Le nostre campagne > Giornata internazionale per l'eliminazione della violenza contro le donne

15-11-2019

In occasione della giornata internazionale per l'eliminazione della violenza contro le donne tante iniziative a Modena:

Lunedì 25 novembre dalle 19 itinerario guidato nel centro storico della Modena, partendo dal Parco Novi Sad, alla scoperta delle donne che sono state protagoniste di percorsi legati alla parità di genere. Condotto da: Free Walking Tour Modena con il supporto e gli interventi durante il percorso di: Csi Modena, Uisp Modena, Centro documentazione donna, Arci Modena. “Donne di Modena: itinerario guidato nel centro storico della Città di Modena, alla scoperta delle donne protagoniste di percorsi di parità di genere”. Un tour alla (ri)scoperta dei luoghi e dei personaggi femminili significativi per la comunità modenese. Partendo dal Parco Novi Sad, sarete guidati in un itinerario a tappe nel centro storico cittadino che racconterà il protagonismo femminile presente e passato nelle diverse sfaccettature: dallo sport alla politica, dalla cultura al lavoro. Un tour corale e di ampio respiro, condotto dalle guide di Free Walking Tour Modena ed arricchito con le testimonianze di alcune donne simbolo della comunità modenese odierna. Con il patrocinio del Comune di Modena. Con il contributo di Coop Alleanza 3.0. Il tour è ad accesso libero e gratuito, previa prenotazione fino ad esaurimento posti. Per info e prenotazioni: Giovanni 3351627175 Email: info@samesametravels.com www.freewalkingtouritalia.com

Martedì 26 novembre al Cinema Multisala Astra (Via Francesco Rismondo 21, Modena) proiezione del film "Donne nel caos venezuelano" della regista Margarita Cadenas 

·        Dalle 20 Juta Cinerama, aperitivo con djset

·        Ore 21 proiezione del film “Donne nel caos venezuelano” -  Sarà presente la regista.

Oltre ad eventuali saluti istituzionali, porterà il proprio saluto Claudia Romero, presidente dell’Associazione Culturale Venezuela in Toscana.
L’opera, pluripremiata nei più prestigiosi festival di cinema internazionali orientati nella difesa dei diritti umani, si caratterizza per essere declinata completamente al femminile. Non solo perché racconta di donne, ma per lo sguardo di chi racconta. Cinque donne venezuelane dal diverso background e di generazioni differenti disegnano un ritratto del loro paese di fronte a quella che è probabilmente la peggiore crisi della sua storia. Seguite nelle loro vite quotidiane, ognuna di loro affronta una specifica difficoltà: carenza di cibo, mancanza di servizi sanitari, materiali e medicine, prigionieri politici, palese ingiustizia e aumento della criminalità impunita.

Legacoopestense commissione pari opportunità, ARCI Modena in collaborazione con “Associazione Culturale Venezuela in Toscana” e Juta Cafè

 

 

Calendario delle iniziative realizzate in occasione della Giornata internazionale per l'eliminazione della violenza contro le donne:

 

Allegati: