“Assieme in Emilia Romagna”, il progetto per le nuove associazioni

Dove sei: Homepage > Notizie e comunicati > Notizie Solidarietà > “Assieme in Emilia Romagna”, il progetto per le nuove associazioni

08-02-2018

L’implementazione del sistema normativo, legislativo e fiscale, che la Riforma introduce, pone le associazioni di fronte ad importanti novità e non pochi dubbi. Cosa prevede questa riforma? Cosa cambia per le Associazioni di Promozione Sociale? Come si trasforma il volontariato? Come si costituisce una nuova associazione? Cosa è il registro unico del Terzo Settore? A questi ed altri quesiti risponde il progetto “ASSIEME in Emilia Romagna”, avviato con il sostegno dalla Regione Emilia Romagna e realizzato da Acli, Ancescao, Arci, Auser, Uisp e dal Forum Regionale del Terzo Settore con la collaborazione di Aics, Endas, Mcl, CittadinanzaAttiva e i Centri di Servizio per il Volontariato.

“Assieme” offre gratuitamente consulenza e formazione ai gruppi nascenti e alle Associazioni di Promozione Sociale, siano queste già iscritte o meno al Registro Regionale. Gli ambiti di supporto riguardano dalla gestione dell'associazione, alle attività organizzate, alle normative che andranno a modificarsi con la Riforma del Terzo Settore. Nello specifico, gli strumenti messi a disposizione dal progetto sono i seguenti: consulenza telefonica per quesiti risolvibili semplicemente; consulenza di Sportello per bisogni e problematiche approfondite; corsi di Formazione specifici sulla Riforma del Terzo Settore e l'ambito associativo; Sito internet dedicato con materiale specifico (www.assieme-er.it).

Per contatti e modalità di accesso al servizio gratuito per l'area della Città di Modena contattare telefonicamente il 3494491487 o via e-mail a modena@assieme-er.it. Ulteriori informazioni sono disponibili sul sito www.assieme-er.it.