Tenera è la notte - cinema estivo a Carpi

Dove sei: Homepage > Notizie e comunicati > Notizie Cinema > Tenera è la notte - cinema estivo a Carpi

31-08-2020

TENERA È LA NOTTE

c i n e m a e s t i v o

Carpi – Arena  San Rocco  - Via San Rocco 5
dal 23 luglio al 27 agosto 2020

Inizio proiezione:  ore 21:15 // Apertura biglietteria: 20:15

per consentire al pubblico di affluire in modo distanziato in ottemperanza alle norme sanitarie anti Covid-19

INGRESSO:  intero € 6,50 - ridotto € 5,00

(tessera Agis, over 65 anni, ragazzi fino a 12 anni)

NON SONO PREVISTE PRENOTAZIONI

Il rispetto delle regole di distanziamento impone una capienza ridotta dei posti e soggetta a variazioni sulla base della tipologia dell’utenza

OBBLIGO DI INDOSSARE LA MASCHERINA ALL’ENTRATA durante le operazioni di biglietteria sino al raggiungimento del posto scelto , in fase di uscita e durante eventuali spostamenti.
Le proiezioni annullate a causa del maltempo non saranno recuperate.

Quest’anno la rassegna cinematografica estiva Tenera è la notte sarà in formato ridotto sia per il numero dei film (35 proiezioni) che per il numero dei posti disponibili. Si lascia provvisoriamente il prato dell’antistadio e si ritorna sulle pietre antiche del chiostro di San Rocco. Confidiamo che il nostro affezionato pubblico ci segua in questi cambiamenti perché crediamo che il cinema sia innanzitutto un luogo di incontro che ha bisogno della nostra/vostra presenza fisica. Vi aspettiamo per vedere e rivedere insieme i più bei film della stagione e qualche interessante prima visione .

ACCADDE DOMANI : UN ANNO DI CINEMA ITALIANO

La rassegna in collaborazione con FICE Emilia Romagna, è l’appuntamento estivo con i migliori film italiani della stagione, alcuni in prima visione per Carpi.

Si inizia con Villetta con ospiti, un noir corale di Ivano De Matteo ambientato in una ricca cittadina del nord- est 24 ore di una famiglia borghese con sette personaggi che rappresentano i sette vizi capitali.

Si susseguono i maggiori successi della stagione, La dea fortuna, l’ultima commedia di Ferzan Ozpetek, la rinascita di una coppia gay in crisi,  alle prese con l’arrivo nelle loro vite di due bambini e della loro madre ; Gli anni più belli di Gabriele Muccino, dove le vite di 4 amici cresciuti nel centro di Roma si intrecciano, si perdono e si ritrovano mentre intorno scorre la Storia. Pinocchio con il realismo fantastico di Matteo Garrone è un racconto di formazione per grandi e piccini insieme ; Odio l’estate segna il felice ritorno di Aldo, Giovanni e Giacomo in una commedia corale, spassosa e commovente. Una manciata di film sui temi della famiglia,  Figli, surreale ritratto e umanissimo saggio della dissoluzione di una coppia alle prese con la nascita del secondo figlio, bravissimi la Cortellesi e Mastandrea  ; Mio fratello rincorre i dinosauri , una storia vera e potente in salsa agrodolce su un ragazzo che nasconde al mondo il fratello affetto da sindrome di Down e Tutto il mio folle amore, anche qui la storia di un figlio difficile che trova il padre naturale in uno strampalato viaggio on the road.  Due opere importanti e due grandi prove di attore ,  Martin Eden, l’adattamento dell’omonimo romanzo di Jack London con stile coraggioso e anticonvenzionale, Luca Marinelli premiato a Venezia come miglior attore e Hammamet  di Gianni Amelio, sugli ultimi giorni di Craxi con un mimetico Favino. Si prosegue con 18 regali, il racconto vero del rapporto madre-figlia in tutta la sua conflittualità e forza e Favolacce, la favola nera dei fratelli D’Innocenzo, il film rivelazione all’ultimo festival di Berlino, premiato per la miglior sceneggiatura e fresco Nastro d’Argento.  Per finire altre due prime visioni, Lontano lontano, il cinema di Di Gregorio che parla dritto al cuore , tre amici con il sogno di cambiare vita e andarsene all’estero e Tornare, l’ultimo film di Cristina Comencini , un thriller ambientato a Napoli con una ritrovata Giovanna Mezzogiorno.

ESTATE D’AUTORE : il meglio del cinema europeo e altre visioni dal mondo

Tra le proposte del cinema d’autore si inizia con Parasite, vincitore della Palma d’oro e dell’Oscar, una amara riflessione sulle differenze di classe e una originale lettura del nostro tempo ; L’ufficiale e la spia,  potente j’accuse di Polanski  e grande cinema per immagini. Dall’America una stagione di ottimi film, da Tarantino che cambia il corso degli eventi attraverso il cinema in C’era una volta a..Hollywood, ambientato nel 1969 pochi giorni prima la strage di Bel Air, Piccole donne , la miglior versione cinematografica del romanzo, superba regia ed ottimi interpreti e ancora Cena con delitto, ardita rielaborazione del genere giallo. In Un giorno di pioggia a New York  Woody Allen ritorna a Manhattan per un week end romantico dove nulla va come doveva andare; in Richard Jewell Clint Eastwood racconta la storia amara e potente di un altro eroe invisibile. C’è spazio anche per una prima visione In viaggio verso un sogno, un ragazzo down sogna di diventare un campione di wrestler  e un piccolo criminale diventa il suo allenatore, un tenero racconto popolare in stile Mark Twain.  Un nutrito gruppo di pellicole dalla Francia , La belle époque, commedia gioiosa e intelligente in cui un grande Auteuil, disilluso, rivive una settimana di 40 anni prima quando incontrò il suo grande amore ; un titolo magnifico per Ritratto della giovane in fiamme , film tra pittura e musica  ambientato in Bretagna nel 18° secolo; a seguire l’originale Il mistero Henri Pick, un thriller letterario che conferma il talento di Fabrice Luchini, che troviamo anche in  Alice e il sindaco, nei panni di un misurato sindaco di Lione, alle prese con il collasso della sinistra francese.  In anteprima  Un divano a Tunisi, presentato alle Giornate degli Autori Venezia 2019, una psicanalista cresciuta in Francia, rientra in Tunisia e decide di aprire uno studio in città. .. E ancora altre visioni d’autore, l’attualissimo Ken Loach, Sorry we missed you, sul lavoro senza tutele nella new economy; il bellissimo La vita invisibile di Euridice Gusmao, storia appassionante di due sorelle  nel Brasile degli anni 50 e l’interessante Jojo Rabbit, una favola nera che volge in ridicolo la fascinazione estetica per il nazismo, con un bravissimo giovane interprete. Si chiude con I miserabili, opera prima di un regista originario del Mali sulla vita nella banlieu parigina, ad alta tensione narrativa.

AL CINEMA CON IL VOLONTARIATO

Anche quest’anno si rinnova la collaborazione con  Associazioni di volontariato attive sul nostro territorio e che ci portano nuovi spunti di riflessione. Amnesty  International presenta un film dalla tematica mai così attuale, Il diritto di opporsi , un giovane avvocato e la sua storica battaglia per la giustizia verso gli afroamericani nella provincia americana  più razzista. L’UDI di Carpi propone il film Marie Curie, biografia della scienziata polacca naturalizzata francese, la prima a ricevere due Nobel e della sua coraggiosa modernità.

 

Per informazioni :  340 9668915  // QUICITTA' - TEL. 059/649213-649214 quicitta@carpidiem.it

il programma è consultabile anche su www.carpidiem.it  www.circolobrunomora.it  www.facebook.com/CircoloRicreativoBrunoMora

 

IL PROGRAMMA DELLA STAGIONE

LUGLIO

Giovedì  23     prima visione    
“Accadde domani: un anno di cinema italiano”
VILLETTA CON OSPITI  di Ivano De Matteo, con Marco Giallini, Michela Cescon – Italia, Francia,  2020 – 88’ -  drammatico

Venerdì  24 
 IL DIRITTO DI OPPORSI 
di Destin Daniel Cretton, con Michael B. Jordan, Jamie Foxx – USA  2019, 136’- drammatico   in collaborazione con Amnesty Int. gruppo di Carpi     

Sabato  25  
PARASITE di Bong Jonn Ho , con Song Kang Ho, Sun Kyun Lee – Corea del Sud, 2019 – 131’-  drammatico   - VM 14

Domenica  26        
“Accadde domani: un anno di cinema italiano”
FIGLI di  Giuseppe Bonito, con Paola Cortellesi, Valerio Mastandrea - Italia, 2020 - 97’- commedia

Lunedì  27     
“Accadde domani: un anno di cinema italiano”
MIO FRATELLO RINCORRE I DINOSAURI di Stefano Cipani, con Alessandro Gassman, Isabella Ragonese– Italia, Spagna - 2019 -  100’, commedia

Martedì  28   
“Accadde domani: un anno di cinema italiano”
MARTIN EDEN di Pietro Marcello, con Luca Marinelli, Jessica Cressy – Italia - 2019 , 129’- drammatico

Mercoledì  29
L’UFFICIALE E LA SPIA  di Roman Polanski, con  –Jean Dujardin, Louis Garrel – Francia, Italia, 2019 , 126’ Drammatico, storico

Giovedì  30       
“Accadde domani: un anno di cinema italiano”
GLI ANNI PIU’ BELLI di Gabriele Muccino, con Kim Rossi Stuart, Micaela Ramazzotti – Italia -2019 – 129’ – commedia drammatica

Venerdì  31      prima visione    
MARIE CURIE di  Marie Noelle , con Karolina Gruszka , Charles Berling – Polonia, Germania, Francia, 2017 -  95’- biografico, drammatico in collaborazione con UDI Carpi

 

AGOSTO

Sabato  1     
C’ERA UNA VOLTA A ... HOLLYWOOD  di Quentin Tarantino , con Leonardo DiCaprio, Brad Pitt – USA 2019, 161’ – drammatico, thriller

Domenica  2 e lunedì 3    
“Accadde domani: un anno di cinema italiano”
LA DEA FORTUNA di Ferzan Ozpetek, con Stefano Accorsi, Jasmine Trinca Italia - 2019  118’ – commedia

Martedì  4
“Accadde domani: un anno di cinema italiano”
HAMMAMET di Gianni Amelio, con Pierfrancesco Favino, Renato Carpentieri- Italia - 2020, 126’ - drammatico

Mercoledì  5     
RIPOSO (c/o chiostro San Rocco si terrà un altro evento della Carpi Estate)

Giovedì  6    
“Accadde domani: un anno di cinema italiano”
18 REGALI di Francesco Amato , con Vittoria Puccini, Edoardo Leo – Italia - 2019 - 115’- drammatico

Venerdì  7   
“Accadde domani: un anno di cinema italiano”
PINOCCHIO di Matteo Garrone, con Roberto Benigni, Gigi Proietti – Francia, Italia 2019 - 115’ – fantasy, avventura

Sabato  8  
PICCOLE DONNE di Greta Gerwig, con Saoirse Ronan, Timothée Chalamet  - USA 2019 – 135’- drammatico, romantico

Domenica  9     
CENA CON DELITTO – KNIVES OUT  di Rian Johnson, con Daniel Craig, Ana de Armas– USA -  2019 – 131’ – giallo, azione

Lunedì   10   
CENA CON DELITTO – KNIVES OUT  di Rian Johnson, con Daniel Craig, Ana de Armas– USA -  2019 – 131’ – giallo, azione

Martedì  11   
“Accadde domani: un anno di cinema italiano”
FAVOLACCE  di Fabio e Damiano D’Innocenzo, con  Elio Germano, Barbara Chichiarelli– Italia, Svizzera – 2020 -  98’ - drammatico

Mercoledì  12     
LA BELLE EPOQUE  di Nicolas Bedos,  con Daniel Auteuil, Fanny Ardant– Francia  2019 – 110’- commedia

Giovedì  13    
“Accadde domani: un anno di cinema italiano”
TUTTO IL MIO FOLLE AMORE  di Gabriele Salvatores, con Claudio Santamaria, Valeria Golino – Croazia, Italia  2019 –97’ -  commedia

Venerdì  14     
RITRATTO DELLA GIOVANE IN FIAMME di Céline Sciamma  con Adéle Haenel, Noémie Merlant  - Francia  2019 - 120’ – drammatico

Sabato  15  
UN GIORNO DI PIOGGIA A NEW YORK di Woody Allen, con Timothée Chalamet, Elle Fanning, - USA -  2017 – 92’- commedia romantica

Domenica  16      
RICHARD JEWELL di  Clint Eastwood, con Sam Rockwell, Kathy Bates - USA - 2018 – 129’ – drammatico

Lunedì  17      prima visione
“Accadde domani: un anno di cinema italiano”
LONTANO LONTANO  di Gianni Di Gregorio, con Ennio Fantastichini, Giorgio Colangeli - Italia,Francia 2019 – 90’- commedia

Martedì  18   
IL MISTERO HENRI PICK  di Rémi Besancon, con Fabrice Luchini, Camille Cottin– Francia  2019100’ – commedia

Mercoledì  19    
SORRY WE MISSED YOU  di Ken Loach , con Kris Hitchen, Debbie Honeywood – GB, Francia  2019 - 100’ - drammatico

Giovedì  20       prima visione
IN VIAGGIO VERSO UN SOGNO  di Tyler Nilson, Mike Schwartz , con Shia Labeouf, Dakota Johnson – USA - 2019, 97’ – commedia, avventura

Venerdì  21    
ALICE E IL SINDACO di Nicolas Pariser, con Fabrice Luchini, Anaïs Demoustier – Francia - 2019 - 103’ – commedia

Sabato  22      ANTEPRIMA    
UN DIVANO A TUNISI di Manele, Labidi Labbé, con Golshifteh Farahani, Hichem Yacoubi– Francia - 2019 -  88’  - commedia

Domenica  23       
“Accadde domani: un anno di cinema italiano”
ODIO L’ESTATE di Massimo Venier, con Aldo, Giovanni e Giacomo, Lucia Mascino - Italia, 2020 – 110’- commedia

Lunedì  24   
LA VITA INVISIBILE DI EURIDICE GUSMAO di Karim Aïnouz, con Carol Duarte, Julia Stockler – Brasile - 2019 – 139’ - drammatico

Martedì  25      prima visione
“Accadde domani: un anno di cinema italiano”
TORNARE di  Cristina Comencini, con Giovanna Mezzogiorno, Vincenzo Amato –Italia - 107’– drammatico

Mercoledì  26  
JOJO RABBIT  di Taika Waititi, con Scarlett Johansson, Roman Griffin Davis– Germania, USA - 2019, 108’ – commedia

Giovedì  27    
I MISERABILI di Ladj Ly, con Damien Bonnard, Alexis Manenti – Francia – 2019 - 102’ – drammatico

 

 continua.....

AGOSTO

Venerdì 28
L’HOTEL DEGLI AMORI SMARRITI di Christophe Honoré, con Chiara Mastroianni, Vincent Lacoste – Francia, Belgio – 2019 -86’– commedia

Sabato 29        ANTEPRIMA
IL MEGLIO DEVE ANCORA VENIRE di Alexandre de La Patellière,  Matthieu Delaporte, con Fabrice Luchini, Patrick Bruel– Francia, 2019 -117’- commedia drammatica 

Domenica 30       prima visione
GAMBERETTI PER TUTTI di Maxime Govare, Cédric Le Gallo, con Alban Renoir, Romain Lancry – Francia, 2019 – 100’- commedia

Lunedì 31
PARASITE di Bong Jonn Ho, con Song Kang Ho, Sun Kyun Lee – Corea del Sud, 2019 – 131’-drammatico - VM 14 anni

 

SETTEMBRE

Martedì 1
CRIMINALI COME NOI di Sebastián Borensztein, con Ricardo Darin, Luis Brandoni – Argentina, Spagna, 2019 - 116’– commedia

Mercoledì 2          prima visione
“Accadde domani: un anno di cinema italiano”
L’AGNELLO di Mario Piredda, con Nora Stassi, Luciano Curreli– Italia , 2019 -97’– drammatico

Giovedì 3      ANTEPRIMA
L’ANNO CHE VERRA’ di Grand Corps Malade, Mehdi Idir, con Zita Hanrot, Liam Perron - Francia, 2019 -111’– drammatico

Allegati: