Musica, libri e fotografia per " La Piazza in una mano 2014"

Torna la Piazza in una mano, la rassegna estiva organizzata dai Fusorari di Piazzale Torti a Modena. 
Giovedì 10 Luglio ore 21,30
WHAT IS LEFT (?)
Film e incontro con gli autori Gustav Hofer & Luca Ragazzi.
Come tanti italiani anche Gustav e Luca, da sempre elettori di sinistra, hanno
pensato che il 2013 sarebbe stato l’anno della svolta. Ma La rimonta inaspettata
di Berlusconi e l’entrata in scena di Beppe Grillo hanno cambiato le carte in
tavola. A partire dalle primarie PD del 2012, una serie di incontri,
manifestazioni e situazioni paradossali li aiuteranno a districarsi nei meandri di
un’identità, quella della sinistra, che se non smarrita è sicuramente appannata
con la voce narrante di LUCIA MASCINO
prodotto da HIQ Productions
con il sostegno di BLS – BUSINESS LOCATION SÜDTIROL ALTO ADIGE
RAI3 e PROGRAMMA MEDIA DELL’UNIONE EUROPEA
"Estate Doc - Ai confini della realtà"
Rassegna a cura di D.E-R con la partecipazione e il sostegno dell’Assemblea legislativa della
Regione Emilia-Romagna

Giovedì 17 luglio Doppio evento

21,30 Il Fotogiornalismo: il sé e gli altri
con Aldo Soligno intervistato da Roberta De Piccoli
Immagini e testimonianze tra le Primavere arabe e l’omofobia in
Uganda.
Nato nel 1983, Aldo Soligno è un talento emergente nella fotografia italiana di
Associazione culturale FUSORARI Viaggi&Esperienze
Piazzale Torti, 5 - 41100 Modena
Tel./Fax 059.4270436 - Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.
Cod.Fis. 94142120362
documentazione. Il suo occhio sofisticato per i paesaggi minimalisti ed il suo
22,30 The Beatles Songbook
prima esecuzione assoluta
Stefano Calzolari pianoforte e Marco Formentini chitarra
Marco e Stefano condividono da anni il palcoscenico spesso nel ruolo di
accompagnatori di cantanti e solisti di fama . Da tempo coltivavano il desiderio
di un concerto che li vedesse protagonisti assoluti con il loro strumenti. I brani
dei Beatles rappresentano un terreno comune ideale . Il concerto , e' una prima
assoluta ed e' prodotto da La Piazza in Una Mano
Giovedì 24 Luglio ore 21,30
Il conformista.
“I FLEXUS cantano GABER”
“…Se potessi mangiare un’idea avrei fatto la mia rivoluzione” (Gaber – Luporini,
“Un’idea” 1972)
I Flexus rendono omaggio a Giorgio Gaber. “Il conformista” e un titolo ironico,
quasi paradossale per raccontare di un personaggio che conformista in realta
non e stato mai e che ha sempre espresso le proprie idee in modo coerente,
sincero, difendendo coraggiosamente il proprio pensiero dai compromessi a cui
tanti altri artisti hanno inevitabilmente ceduto.
Voce, chitarre: Gianluca Magnani
Basso elettrico ed acustico: Daniele Brignone
Batteria, percussioni e cori: Enrico Sartori
Chitarre acustiche ed elettriche, bouzouki: Alessandro Albarelli
Sax, flauto traverso, melodica: Davide Vicari
 

Calendario

Filiera Corta

filieracorta

Qualità dei prodotti, prezzi contenuti e filo diretto tra consumatore e produttore. Leggi i listini e scopri come acquistare

LEGGI TUTTO

Servizio Civile

 

Per un'esperienza utile a te a gli altri, scegli il servizio civile con l’Arci.

Leggi Tutto

 

Sponsor

Le aziende che hanno scelto di collaborare con Arci per la buona riuscita dei nostri progetti

Leggi tutto

Il tuo 5xmille ad Arci Modena per i progetti dei circoli della tua provincia C.F. 94015660361

Arci Modena

P. Iva: 02236840365