Ultime notizie

Arriva a Sassuolo e Fiorano "Dai margini alla storia. Cittadini responsabili"

senti che storia firoano sassuolo"Dai margini alla storia. Cittadini responsabili" è un progetto didattico di Arci e Anpi Modena rivolto alle classi quinte delle scuole primarie. Il progetto si propone di trasmettere ai bambini consapevolezze storiche su temi specifici della storia italiana fra il 1943 e il 1948, ancora attuali nella realtà di oggi: dittatura, solidarietà, razzismo, scelta, profughi, violenza, bombardamenti. Attualmente raccoglie i percorsi di Fiorano e Sassuolo, con una mappatura dei luoghi di "ieri" che aiuti a far sentire più vicini fatti accaduti in un tempo ormai piuttosto lontano. Nella scala ridotta della comunità si trovano riprodotte le questioni che caratterizzano lo scenario nazionale, europeo e mondiale. 

Le modalità didattiche sono le seguenti:

Per Sassuolo prevede di coinvolgere i bambini con un percorso a piedi nel centro storico di Sassuolo, guidato dallo storico Daniel Degli Esposti. L’itinerario, dalla durata di due ore, tocca alcuni dei luoghi “testimoni” delle vicende di ieri e significativi per la vita della comunità oggi: Palazzo Ducale, le ex-scuole Cavedoni, piazza Garibaldi, lo stadio Ricci. Per ciascuna delle sette tappe è previsto un intervento narrativo, che propone una ricostruzione storica legata a una vicenda accaduta sul luogo e collegata a un tema specifico: dittatura, solidarietà, razzismo, scelta, profughi, violenza, bombardamenti. A ogni bambino verrà consegnata la mappa "Senti che storia!" del centro storico di Sassuolo con evidenziate le tappe del percorso.

Per Fiorano Modenese il progetto prevede due momenti. Il primo, in classe con un testimone della resistenza e lo storico Daniel Degli Esposti; il secondo, prevede il percorso a piedi, dalla durata di due ore, tocca alcuni dei luoghi “testimoni” delle vicende di ieri, quindi a loro modo fonti storiche, e significativi per la vita della comunità oggi: Santuario della Beata Vergine di Fiorano, piazza Ciro Menotti, le vecchie scuole elementari e alcune ville del paese. Per ciascuna delle sei tappe è previsto un intervento narrativo, che propone una ricostruzione storica legata a una vicenda accaduta sul luogo e riferita a un tema specifico: razzismo, educazione, scelta, vita quotidiana, bombardamenti e violenza. 

Dai margini alla storia. Cittadini responsabili è un progetto didattico di Arci e Anpi Modena, da tempo impegnate in attività volte a stimolare consapevolezze sui valori che orientano le scelte degli individui. Educare cittadini responsabili significa, tra le altre cose, inquadrare storicamente le prospettive e i problemi del presente, restituendone la complessità in maniera semplice e al tempo stesso non banale.

Per ulteriori informazioni leggi l'articolo dal blog di public history "Allacciati le storie", curato da Paola Gemelli e Daniel Degli Esposti.

Calendario

Filiera Corta

filieracorta

Qualità dei prodotti, prezzi contenuti e filo diretto tra consumatore e produttore. Leggi i listini e scopri come acquistare

LEGGI TUTTO

Servizio Civile

 

Per un'esperienza utile a te a gli altri, scegli il servizio civile con l’Arci.

Leggi Tutto

 

Sponsor

Le aziende che hanno scelto di collaborare con Arci per la buona riuscita dei nostri progetti

Leggi tutto

Il tuo 5xmille ad Arci Modena per i progetti dei circoli della tua provincia C.F. 94015660361

Arci Modena

P. Iva: 02236840365