Ultime notizie

Nasce a Modena T.A.M.-T.A.M. di Pace, il 19 maggio la prima iniziativa

a4-tamtamLo scorso 19 aprile numerose associazioni modenesi hanno dato un nome al coordinamento che da oltre un anno le vedeva impegnate in un progetto comune, al tempo stesso semplice e ambizioso: fare crescere anche a Modena una cultura di pace e nonviolenza.  Così è nato T.A.M. – T.A.M. di PACE (Tavolo Associazioni Modena di Pace).

Dopo la barbarie dell’attentato al Bataclan di Parigi (nel novembre 2015), di fronte alle vittime innocenti di una follia accecata dall’odio e inneggiante alla violenza, la reazione spontanea di molte associazioni della società civile modenese, di diversa ispirazione e storia, è stata quella di rigettare con forza ogni opzione violenta per l’affermazione di qualunque causa. 

Organizzammo una grande manifestazione, il 1° dicembre 2015, per dire “No” alla violenza, alla guerra e al terrorismo, per affermare la centralità della nonviolenza e del dialogo in ogni processo di reale avanzamento dei diritti umani e della democrazia.

Da allora non abbiamo più smesso di lavorare insieme, di incontrarci regolarmente alla Casa delle Culture, di condividere informazioni sulle rispettive attività, di progettare iniziative comuni: tra le più recenti ricordiamo la manifestazione dello scorso 10 dicembre 2016 (anniversario della dichiarazione universale ONU dei diritti umani), e la fiaccolata del 21 gennaio in segno di vicinanza alla martoriata popolazione della Siria e per ribadire il nostro fermo No alla guerra. Siamo tante associazioni di Modena, a cui si è unito di recente l’Istituto Comprensivo 10, coordinate in una rete che persegue la pace come risultato di un lavoro per la rimozione dei pregiudizi, per l’incontro e il dialogo, per la soluzione dei conflitti con mezzi pacifici, per la realizzazione di condizioni di giustizia.

Il 19 maggio alle 18.00 ci sarà la prima iniziativa pubblica nella Sala delle Giunchiglie (Scuole "Marconi" - Largo  Pucci 45 - Modena) a titolo “LA NOSTRA PATRIA IL MONDO - MIGRAZIONI: quale accoglienza? Quale tutela dei diritti? Noi cosa possiamo fare?” (link: evento Facebook)

ne paliamo con:

FILIPPO MIRAGLIA  vice presidente nazionale arci  

ANTONIO RUSSO resp. nazionale acli immigrazione e legalità

FAUSTO STOCCO coord. del progetto sprar del comune di Modena

Ci prefiggiamo il compito di percorrere una strada nuova: quella della nonviolenza. Sul piano personale e su quello politico, seguendo la via del diritto, della cooperazione, del dialogo, delle alleanze con chi cerca la pace, del contrasto alla produzione e al traffico di armi, dell’istituzione dei Corpi civili di pace per svolgere azioni pacificatrici durante i conflitti, della polizia internazionale per fermare chi si pone fuori dal contesto legale dell'Onu. 

La violenza ha fallito e se perpetuata peggiorerà ulteriormente una situazione già tragica. Non solo per la scia di sangue che si lascia alle spalle, ma anche per i pregiudizi che alimenta nei confronti delle diverse appartenenze di fede e/o cultura.

Affermiamo il primato della dignità delle persone, dei diritti umani e dei popoli, della ricerca di soluzioni eque e pacifiche ad ogni controversia, imbocchiamo strade nuove nelle relazioni internazionali, evitiamo la spirale dell'escalation militare che provoca solo aumento della violenza e sprofonda il mondo nella barbarie.

 

Elenco associazioni promotrici di T.A.M.-T.A.M. di Pace

ACLI Modena e  ACLI Servizio Civile Modena, ALKEMIA , ANPI Modena, ARCI Modena – ARCI solidarietà e ARCI Servizio Civile Modena, Associazione comunità Papa Giovanni XXIII, Associazione Donne nel  Mondo, Associazione interculturale MILAD, Associazione Porta Aperta, Associazione TEFA COLOMBIA onlus, BAMBINI NEL DESERTO ong/onlus, CASA DELLE CULTURE, CASA PER LA PACE (Movimento Nonviolento Modena, Amnesty International Modena, Associazione per la Pace Modena, Donne In Nero Modena, FIAB GAVCI, Gruppo “Studiare, studiare, studiare, Pax Christi Modena), CASA DELLA SAGGEZZA E MISERICORDIA  E CONVIVENZA , CENTRO SIGGILLINO, CITTÀ-SCUOLA , CGIL, CSI Modena e CSI Modena Volontariato, COMUNITA’ DI BASE VILLAGGIO ARTIGIANO, EMERGENCY GRUPPO DI MODENA, GMI (Giovani Musulmani d’Italia) di Modena , GRUPPO “CARCERE-CITTÁ”, GRUPPO GAMBIA , ISTITUTO COMPRENSIVO 10 (Presidio di Pace e Nonviolenza), MILINDA , MODENA incontra JENIN, MOVIMENTO DEI FOCOLARI, OVERSEAS, RETE 1° MARZO, “TERRA, PACE E LIBERTÁ” di Sassuolo

Calendario

Filiera Corta

filieracorta

Qualità dei prodotti, prezzi contenuti e filo diretto tra consumatore e produttore. Leggi i listini e scopri come acquistare

LEGGI TUTTO

Servizio Civile

 

Per un'esperienza utile a te a gli altri, scegli il servizio civile con l’Arci.

Leggi Tutto

 

Sponsor

Le aziende che hanno scelto di collaborare con Arci per la buona riuscita dei nostri progetti

Leggi tutto

Il tuo 5xmille ad Arci Modena per i progetti dei circoli della tua provincia C.F. 94015660361

Arci Modena

P. Iva: 02236840365